AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI FIGURE PROFESSIONALI AI FINI DELL’AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI REDAZIONE DI ANALISI ENERGETICHE DI EDIFICI PUBBLICI

 

Il CdA dell’associazione Enervest, al fine di conformarsi ai principi di non discriminazione, paritá di trattamento, proporzionalitá e trasparenza

rende noto

 

che intende procedere alla formazione di un elenco di figure professionali per l’affidamento di incarichi per la redazione di analisi energetiche di circa venti edifici pubblici del Comune di Legnago (VR).

L’acquisizione della candidatura non comporta l’assunzione di alcun obbligo specifico da parte di questa associazione, né l’attribuzione di alcun diritto al candidato, in ordine all’eventuale conferimento.

 

1. SOGGETTI CHE POSSONO ISCRIVERSI

Possono iscriversi all’elenco gli esperti in gestione dell’energia e gli auditor energetici aventi le caratteristiche di cui alla norma UNI 16247 parte 5, di cui all’art. 8, comma 1, del D.lgs. 102/2014, fermo restando quanto previsto nel comma 2 del medesimo articolo.

I soggetti di cui sopra potranno iscriversi nell’elenco, purché:

- non si trovino in alcuna delle cause di esclusione indicate all’art. 38 del D. Lgs. 163/2006 ed all’art. 14 del D. Lgs. 81/2008;

- abbiano conseguito le abilitazioni specificate;

- siano legalmente abilitati all’esercizio della professione ed iscritti nei rispettivi Ordini e Collegi professionali;

- possano dimostrare l’attivitá svolta;

Non possono essere inseriti o mantenuti nell’elenco i nominativi di coloro che:

-  abbiano perso i requisiti per redigere analisi energetiche di edifici pubblici;

-  abbiano abbandonato un incarico giá affidato;

-  non abbiano assolto con puntualitá e diligenza incarichi loro affidati.

 

2. MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Gli interessati ad essere inseriti nell’elenco dovranno presentare la propria candidatura tramite lo schema di domanda (allegato A) compilato in ogni sua parte e sottoscritto.

Lo schema di domanda potrá essere ritirato presso l’ufficio dell’associazione Enervest, via L. Pirandello n. 3/n, San Bonifacio (VR) dalle ore 9.00 alle ore 12.00 nei giorni da lunedí a venerdí , oppure scaricato da Internet sul sito www.assoenervest.it, nella sezione "bandi e selezioni".

Tale domanda dovrá essere corredata da fotocopia, non autenticata, di un documento d’identitá in corso di validitá (o documento di riconoscimento equipollente) del dichiarante (art. 38, comma 3, del D.P.R. 445/2000).

La domanda dovrá pervenire via PEC all’indirizzo assoenervest@legalmail.it entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 05 aprile 2016.

Alla domanda dovrá essere allegato:

- un curriculum delle prestazioni attinenti all’oggetto del presente avviso svolte esclusivamente nell’ultimo quinquennio (2011/2015), datato e sottoscritto dal candidato.

- dichiarazione del candidato attestante la regolaritá dei versamenti contributivi e previdenziali resa ai sensi del DPR n. 445/2000. Tale verifica verrá ripetuta in caso di affidamento dell’incarico.

Saranno escluse le candidature:

- senza curriculum, o con curriculum incompleto;

- con dichiarazioni mendaci, accertate in ogni momento e con ogni mezzo.

 

3. CORRISPETTIVO

Il corrispettivo per la realizzazione delle attivitá é di 1.500,00 euro (millecinquecento/00 euro) oltre ad oneri di legge, per ogni analisi energetica, di cui il 50% verrá corrisposto alla consegna delle analisi energetiche e l’ulteriore 50% all’aggiudicazione della procedura ad evidenza pubblica, da parte del Comune di Legnago, avente ad oggetto la realizzazione degli interventi di efficientamento energetico individuati dalle analisi stesse.

 

 

4. CONFERIMENTO INCARICHI

Una volta scaduto il termine per la presentazione della domanda, Enervest effettuerá un sorteggio tra tutti i candidati, in modo da stabilire l’ordine di attribuzione delle analisi. Verrá assegnata un’analisi energetica a testa, salvo il caso di un numero di candidati inferiore al numero di analisi da effettuare.

Enervest si riserva la facoltá di richiedere agli affidatari degli specifici incarichi ulteriore documentazione comprovante quanto dichiarato ai fini dell’iscrizione nell’elenco.

Qualora Enervest provveda all’attribuzione dell’incarico, la prestazione dovrá essere espletata entro tre mesi dal perfezionamento del contratto.

 

5. NORME FINALI

Ai sensi dell’art.13, del D. Lgs. n. 196/2003, in ordine al procedimento instaurato con il presente Avviso si informa che:

a) le finalitá cui sono destinati i dati raccolti e le relative modalitá di trattamento ineriscono esclusivamente alla procedura di formazione dell’elenco e di affidamento degli incarichi;

b) il conferimento dei dati ha natura facoltativa e si configura come onere, nel senso che il professionista che intende essere inserito nell’elenco deve rendere la documentazione richiesta nell’Avviso;

c) un eventuale rifiuto di fornire la suddetta documentazione comporta la non inclusione nell’elenco;

d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati sono:

1) il personale dell‘associazione Enervest coinvolto nel procedimento;

2) ogni altro soggetto che vi abbia interesse ai sensi della L.7/08/1990, n. 241;

e) i diritti spettanti all’interessato sono quelli di cui all’art. 7 del D. Lgs. medesimo, cui si rinvia;

f) il soggetto attivo della raccolta dei dati è l‘associazione Enervest.

In caso di controversia è esclusa la competenza arbitrale.

Al presente avviso verrá data adeguata pubblicitá mediante pubblicazione sul sito Internet www.assoenervest.it, nella sezione "bandi e selezioni" e sul sito internet del Comune di Legnago.

Per ogni ulteriore informazione relativa al presente Avviso, si ha facoltá di rivolgersi all’associazione Enervest telefonando al numero 045.6104460 o scrivendo a info@assoenervest.it.


QUESITO 1

Possono partecipare alla procedura solo professionisti o anche società?

CHIARIMENTO 1

Al fine di garantire ampia partecipazione si ammettono alla presente procedura società tra professionisti e società a responsabilità limitata, purché indichino il professionista che svolgerà l’analisi, il quale deve essere in possesso di tutti i requisiti richiesti.

QUESITO 2

1.      Cosa s’intende esattamente con aggiudicazione della procedura ad evidenza pubblica? 

2.      Che tempistica è prevista per tale aggiudicazione? 

3.      Nel caso non dovesse avvenire l’aggiudicazione chi andrebbe a compensare il tecnico incaricato? perderebbe il 50% del compenso? 

4.      É previsto un tempo massimo per l’aggiudicazione oltre quale il tecnico incaricato verrá rimborsato?

 CHIARIMENTO 2

A.      Come previsto nella selezione al punto 3 verrá corrisposto l’ulteriore 50% "alla aggiudicazione della procedura ad evidenza pubblica", ovvero tale importo verrá saldato con onere in capo all’aggiudicatario dell’eventuale gara indetta dal Comune.

B.      Al momento non vi sono tempistiche stabilite.

C.      Il quesito di cui al punto 3 si ritiene chiarito con riferimento al punto A.

D.      Il quesito di cui al punto 4 si ritiene chiarito con riferimento al punto B.